venerdì 28 luglio 2017

Gelato con lamponi e Nocciolata

No no non è una ricetta, è solo un suggerimento per comporre una coppetta di gelato 😉
L'altra sera io e mio marito avevamo voglia di gelato e così sono andata in cucina e ho tirato fuori dal congelatore una vaschetta di gelato fiordilatte senza lattosio.
Ecco lo so...vi sento!!!! Il gelato della vaschetta?????  Orroreeeee😲(la mia amica Laura  chiamerebbe coloro che, in questo momento, si strappano i  capelli, le  "gastrofighette" 😄).
Io non ho la gelatiera e fare il gelato senza, vuol dire ricordarmi di tirar fuori il gelato ogni tot ore e mescolare e, sinceramente parlando, fanno degli ottimi gelati artigianali, devono pur vivere anche i gelatai 😉
Ma torniamo alla mia coppetta. 
Ho porzionato il gelato nelle coppette e poi? Mi sembrava un pò triste così bianco, quindi l'ho colorato con dei lamponi e reso goloso con dell'ottima Nocciolata (quanto mi piaceeee!) senza latte.
A noi è piaciuto molto, in pochi minuti ho avuto la possibilità di preparare due coppette deliziose, per cui ho pensato che anche voi avreste gradito 😊
Gustiamoci assieme la mia coppetta di gelato con lamponi e Nocciolata 🍨

lunedì 24 luglio 2017

Insalata di pollo con il curry

Anche luglio ci sta piano piano salutando! Non so se sono io che sono immersa in giornate piene, anzi pienissime o se anche voi avete la sensazione che il tempo stia volando....
Giugno se ne è andato che quasi non me ne sono accorta se non per il caldo torrido, problemi di famiglia mi hanno tenuto impegnata per diversi giorni.
La settimana di vacanza che ci siamo concessi mio marito ed io a inizio mese è servita per recuperare le forze e le energie per accendere di nuovo i fornelli e ritrovare l'entusiasmo di dedicarmi al blogghino 😊
Ecco che questa insalata di pollo è nata in una giornata di metà luglio con del petto di pollo da cucinare e nessuna voglia di ridurlo alla solita fettina passata in padella.
Io ho insaporito con il curry, ma niente vi impedisce di sostituirlo con del peperoncino o dello zenzero a vostro piacimento.
Bene, andiamo a vedere cosa ho combinato 😉 



mercoledì 19 luglio 2017

Focaccia con ricotta e fiori di zucca

Qualche giorno fa ho provato questa focaccia. 
L'avevo vista su una rivista e mi aveva colpito l'utilizzo della ricotta nell'impasto. Potevo non provarla? Non ricordavo più le dosi degli ingredienti, ricordavo solo che dovevo unire la ricotta vaccina. 
Avevo appena acquistato dei fiori di zucca, per cui ho pensato di utilizzarli per la mia focaccia che si è trasformata in "pane e companatico"  in un sol colpo 😉
Io vi lascio la mia versione, liberi di farcirla anche con del salume o del formaggio o mangiarla così al naturale, sentirete come è soffice e leggera!
Potete anche portarla sulla spiaggia per lo spuntino o in piscina come merenda: dopo una bella nuotata uno spicchio di focaccia ci sta benissimo.
Se la impastate alla sera, potete cuocerla al mattino prima di uscire e non soffrirete il caldo 😊 
  

venerdì 14 luglio 2017

Frullato di pesca, ananas e zenzero

Il frullato di frutta è una bevanda salutare a base di frutta mista (ma anche verdura), uno spezza-fame ideale nei mesi caldi. 
Buono, nutriente e ricco di vitamine è  ideale per fare apprezzare la frutta anche ai bambini!
A me piace molto e mi diverto a mettere assieme frutta diversa, aromatizzandola con spezie.
Ieri avevo in frigorifero dell'ananas già pulita e ho pensato di frullarla con un paio di pesche ma, al posto del latte, mi è venuto in mente di utilizzare il nuovo succo della gamma Tantifrutti di Rigoni di Asiago alla mela, agrumi e zenzero
Questo succo è biologico, è ottenuto da frutta e zenzero spremuti a freddo e, tutte le successive fasi del processo produttivo, sono condotte a temperature moderate per mantenere il più possibile inalterate le proprietà che caratterizzano la frutta fresca. Inoltre è senza zuccheri aggiunti, solo succo di mela.
La pesca è drenante e disintossicante, un frutto estivo ricco di acqua, vitamine e antiossidanti. E’ molto versatile in cucina, oltre ad essere ottima se consumata fresca. 
L’ananas è un frutto esotico dal gusto dolce che si adatta alla preparazione di dolci veloci e ipocalorici, contiene la bromelina dal potere digestivo, antinfiammatorio e antitumorale. Inoltre, l'ananas, è un valido aiuto contro cellulite e ritenzione idrica. 
Lo zenzero è una spezia dalle grandissime proprietà curative, tonico, stimolante, digestivo, antinfiammatorio e tanto altro ancora.
Un giro di frullatore e voi non potete immaginare il profumo di questo frullato! Incredibile! Ed il sapore di frutta fresca.....
Fresco e dissetante, privo di glutine, zucchero e lattosio 😊


lunedì 10 luglio 2017

Biscotti alla lavanda

L'anno scorso ho fatto qualche esperimento con i fiori di lavanda essiccati (io li ho acquistati in erboristeria). 
Avevo preparato una crostata e lo zucchero da regalare a Natale e, questa volta, vi propongo dei biscotti alla lavanda, molto delicati e profumati.
La lavanda era conosciuta già all'epoca dei romani, infatti  pare che il suo nome derivi dal suo utilizzo per detergere il corpo e per profumare l'acqua in cui gli antichi romani si immergevano per il bagno. I documenti dell'epoca, inoltre, testimoniano come la lavanda venisse impiegata per la realizzazione di un medicinale adatto a combattere nausea, singhiozzo e dolori intestinali.
Con i fiori di lavanda essiccati si possono profumare saponette, preparare dei sacchetti profuma-biancheria, preparare infusi con proprietà rilassanti e calmanti.
Quando si usano i fiori di lavanda in cucina bisogna dosare con cura la loro aggiunta agli ingredienti, in quanto l'effetto "saponetta" è dietro l'angolo. Per cui il mio consiglio è di non eccedere mai, ma dosare con cura 😉 

lunedì 3 luglio 2017

Strudel di pizza

La pizza in casa mia si fa anche con 40° all'ombra 😄, non ci rinuncio. E' una delle poche cose che mi fa accendere il forno anche in estate...e lo so sono pazza, ma che ci volete fare?
C'è chi panifica più di un forno, chi cuoce tonnellate di biscotti, c'è chi compra i surgelati, chi ingurgita solo pasti freddi e ci sono io che cuocio pizze e focacce.
Questa volta ne ho ricavato uno strudel, tanto per cambiare un pò la forma... 😆
Sono rimasta contenta del risultato finale, tagliando questo strudel di pizza a fette si ottengono degli ottimi stuzzichini da servire agli amici o per una merenda per i bambini.
Inoltre c'è pochissimo lievito il che non guasta, solo un pizzico.
Ottima calda, ma la potete mangiare anche tiepida, infatti si possono mettere le fette in un contenitore ben chiuso e infilare nella borsa della spiaggia o nello zaino per una gita in montagna e perchè no? Si possono portare anche in piscina.
Io vi lascio questa idea e poi farcitela come preferite, ma non esagerate con i condimenti: con il caldo è sempre meglio rimanere leggeri.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...